Cerca tra le Ricette

salmone marinato

Salmone marinato alla Svedese con l'uso di sale e zucchero procedimento che conferisce al salmone un color arancio e una consistenza simile a quello affumicato ma con un delizioso aroma di arancia e cannella.

INGREDIENTI:
500g di filetto di salmone fresco senza lische
500g di sale grosso.
500g di zucchero di canna
1 arancia (ci servirà la buccia)
1 cucchiano di cannella
1 pizzico di noce moscata
pepe nero in grani q.b.

PREPARAZIONE:
In una capiente ciotola, unite pari quantità di sale grosso e di zucchero di canna, il pepe in grani, la cannella, la noce moscata e la buccia grattugiata di 1 arancia.
Dividete il composto a metà e versatene una parte sul fondo di una pirofila dai bordi alti, adagiate sopra il salmone e copritelo bene con il composto rimanente.
Chiudete il contenitore con della carta forno e poi con della pellicola e mettete sopra dei pesi, lasciatelo poi in frigorifero a marinare per 24 ore.
Trascorso questo tempo togliete il salmone dal frigorifero ed eliminate il liquido che potrebbe essersi formato.
Ricopritelo bene con dell’altro composto di sale, zucchero ed aromi e ripetete le operazioni di prima conservando in frigorifero per altre 24 ore.
Trascorse le 48 ore il salmone sarà pronto per essere mangiato: basterà eliminare il liquido della marinatura, pulirlo con un panno di carta ed affettarlo sottilmente.
Può essere servito con del pane nero e della panna acida o con una semplice insalata di stagione.