Cerca tra le Ricette

lavarello con patate e cipollotti

Lavarello o Coregone con Patate e Cipollotti in Agrodolce, ricetta semplice e delicata per gustare un pesce delicatissimo dalle carni prelibate.

INGREDIENTI:

4 filetti di lavarello squamati,
2 patate,
8 cipollotti,
100g zucchero di canna,
50g burro,
3 foglie di salvia,
sale e pepe q.b.
olio xtravergine d’oliva,
30g di farina a piacere

PREPARAZIONE:
Sbucciate le patate e tagliatele a fette abbastanza sottili e tenetele in acqua fredda 15min per eliminare l'amido.
Scolate le patate e procedete alla cottura, in pentola antiaderente mettete dell’olio e poca salvia, disponete le patate, salate e pepate, e fatele cuocere dorate da entrambi i lati, solo verso la fine unite del burro.
Un volta cotte tenetele in caldo.
Durante la cottura delle patata preparate i cipollotti, una volta lavati eliminate il primo strato esterno, spuntate le punte e se sono grossi tagliate a meta per il lungo la parte finale bassa, in un tegame fate sciogliere del burro, unite dello zucchero di canna, fate dorare 30 secondi e unite i cipollotti, salate, fate imbiondire 1 minuto e bagnate con poco aceto di vino bianco, fate sfumare e unite del brodo vegetale o acqua, portate a cottura per 10/15 minuti, se serve durante la cottura unite del liquido.
Il filetto di lavarello va cotto velocemente ma delicatamente a fiamma moderata/vivace, in una pentola antiaderente fate sciogliere poco burro, salvia e poco olio extravergine, a fiamma viva adagiate il lavarello leggermente infarinato dalla parte della pelle e fatelo cuore, solo a cottura quasi ultimata giratelo eliminando prima il fondo di cottura ormai bruno e inserendo una noce di burro fresca.
Ora potete impiattare il filetto.
Buon appetito.

@ chefblog.it