Cerca tra le Ricette

mulino del cibus

Insalata di Petto di Faraona su Salsa d'Acciughe e Olive ripiene di Peperoni secondo piatto di grande gusto per una pranzo "faraonico"!

INGREDIENTI:
1 petto di faraona (circa 250 gr)
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
3 foglie di salvia
mezzo bicchiere di vino bianco (circa 50 ml)
1 cucchiaino di senape
20 gr di acciughe sotto sale
2 limoni grandi
20 gr di olive farcite di peperoni
pepe q.b.
sale q.b.

PREPARAZIONE:
Lavate i limoni, asciugateli e tagliateli in 2 con un taglio verticale. Scavate la polpa con un coltellino e raccoglietela in una ciotola. Pulite l'interno dei limoni con carta da cucina.
Passate la polpa con un colino pressando bene con un cucchiaio.
Eliminate pelle, grasso, nervetti e ossicini dal petto difaraona. Lavatelo, asciugatelo e irroratelo con metà succo di limone.
Unite nella ciotola l'aglio schiacciato e la salvia lavata, e fate riposare in frigo per 30 minuti.
Togliete il petto di faraona dalla marinata e asciugatelo con carta da cucina.
Scaldate due cucchiai di olio in un tegame e rosolatevi il petto di faraona per 6 minuti a fuoco alto, girandoli a metà cottura.
Salateli, pepateli e bagnateli con il vino. Mettete il coperchio e abbassate al minimo il fuoco. Cuocete per 25 minuti, poi togliete il petto dal tegame e fatelo raffreddare.
Filtrate il fondo di cottura con il colino e tenetelo da parte.
Lavate le acciughe sotto l'acqua per eliminare il sale, togliete le lische e le code e ricavate 2 filetti da ogni acciuga.
Frullate i filetti insieme alla semape, al fondo di cottura della faraona e al succo di limone tenuto da parte. Aggiungete l'olio rimasto continuando a frullare.
Riducete la faraona a pezzettini e suddividetele nei mezzi limoni. Versatevi sopra la salsina e guarnite con le olive farcite tagliate a fettine.
Poggiate i mezzi limoni su un piatto da portata e servite.