Cerca tra le Ricette

risotto al salto

Ecco un classico senza tempo della cucina, il Risotto (Riso) al Salto, una versione gustosa e senza tempo del classico risotto, nata per recuperare il riso avanzato dal pranzo, perfetta anche come contorno sfizioso!

INGREDIENTI:
350 g di riso per risotti (Roma)
80 di burro
30 g di grana grattugiato
1 cipolla piccola
1/2 bicchiere di vino bianco secco (80 ml)
1 bustina di zafferano
1 l di brodo di carne

PREPARAZIONE:
Fate appassire la cipolla in 40 g di burro, aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto, dopodiché spruzzate con il 1/2 bicchiere di vino e fate evaporare.
Bagnate il riso con un mestolo del brodo di carne (ossobuco se riuscite) e portatelo a cottura mescolando di tanto in tanto, unite lo zafferano, e a mano a mano che il riso si asciuga, aggiungete il resto del brodo caldo.
Dopo circa 20 minuti di cottura mantecate il riso con il grana e 20 g di burro.
Lasciate raffreddare.
Fate saltare il riso, pressandolo a forma di tortino, in una padella antiaderente dove avrete sciolto 20 g di burro.
Cuocete il tortino da ambo le parti finché si formerà una leggera crostina e diventerà di un bel colore dorato.
Una volta sfornato sarà ottimo servito su un letto di rucola.