risotto agli asparagi e pancetta

Risotto agli Asparagi e Pancetta, ricetta semplice e genuina per un primo piatto perfetto in Primavera, anche con gli Asparagi Selvatici appena raccolti, leggero e gustoso!

INGREDIENTI:
320g di Riso Carnaroli
400g di Asparagi, verdi
1 Cipolla Bianca
80g di Pancetta affumicata (bacon)
80g di Burro
50g di Parmigiano Reggiano, grattugiato
1 bicchiere di Vino bianco
2 litri di Acqua
1presa di Sale

PREPARAZIONE:
Lavate gli asparagi e privateli della parte bianca del gambo.
Fate bollire gli asparagi in abbondante acqua salata per 5-6 minuti, avendo cura che le punte non siano completamente immerse. Scolate gli asparagi, senza buttare via l'acqua, che userete come brodo per la preparazione del risotto, e tagliateli a rondelle, conservando qualche punta da parte per decorare il piatto.
In una padella antiaderente, fate soffriggere la cipolla e la pancetta nel burro per 1-2 minuti, finché non appare leggermente dorata. Unite poi il riso e fatelo tostare finché non avrà un aspetto traslucido. A questo punto aggiungete il vino bianco e fate sfumare.
Aggiungete a poco a poco l'acqua di cottura degli asparagi. Dopo circa 6-7 minuti, aggiungete al riso anche le rondelle di asparagi. Girate di tanto in tanto e continuate ad aggiungere il brodo, ogni volta che il riso lo avrà assorbito.
Non dimenticate di controllare il sale.
Il riso necessita di una cottura totale di 18-20 minuti. A fine cottura, con fiamma spenta, procedete alla mantecata. Aggiungete ancora una noce di burro e il parmigiano reggiano.
Servite caldo, decorando il piatto con le punte di asparagi che avete tenuto da parte.