Cerca tra le Ricette

calamarata

Calamarata con Lenticchie in umido ricetta classica per un primo piatto vegeratiano gustoso e tosto.

INGREDIENTI:
350 g di calamarata
2 finocchi
120 g di spinaci lessati
90 g di lenticchie nere
90 g di lenticchie verdi piccole
90 g di lenticchie rosse
3 cucchiai di salsa di pomodoro
1 spicchi di aglio
olio di oliva extra vergine
sale q.b.

PREPARAZIONE:
Mettete a lessare separatamente le lenticchie nere e le lenticchie verdi, ciascuna con 250 ml d'acqua, su fuoco dolce per una ventina di minuti. Lasciate assorbire tutto il liquido. Nello stesso tempo cuocete anche le lenticchie rosse con 200 ml di acqua per 15 minuti o fino a quando il fondo è asciutto. Prelevate una cucchiaiata di lenticchie nere e di quelle verdi dopo 10 minuti di cottura e di lenticchie rosse dopo 5 minuti di cottura: vi serviranno per la decorazione finale. Una volta che i legumi saranno cotti, stendeteli nei piatti e, solo a questo punto, salateli. Rosolate l'aglio tritato in una padella con 2-3 cucchiai di olio, aggiungete i finocchi affettati, salateli e cuoceteli per 15 minuti. Frullate un terzo dei finocchi con le lenticchie nere; un terzo dei finocchi con quelle verdi e con gli spinaci lessati: l'ultimo terzo con le lenticchie rosse e con la salsa di pomodoro. Dovrete ottenere 3 creme piuttosto consistenti. Lessate in abbondante acqua salata la calamarata, scolatela molto al dente e stendetela su un vassoio a raffreddare oliandola leggermente. Farcite la pasta con le creme di lenticchie sistemandola in verticale in un'unica pirofila grande. Sistemate le lenticchie intere messe da parte sulle rispettive creme (ad esempio le lenticchie verdi sulla crema verde). Conditele con un filo d'olio e fatele gratinare in forno a 190 °C per 5 minuti scarsi.