Cerca tra le Ricette

DOLCI TORTE E PASTICCINI GOLOSI

Dolci: ricette di torte, biscotti, semifreddi e dolci al cucchiaio per chi mangia sano non rinunciando al gusto.

torta di riso con uvetta al rum

Torta di Riso aromatizzata alla Vaniglia con gustosa Uvetta al Rum, dolce dal sapore delicato e profondo che si lascia mangiare fetta dopo fetta!

INGREDIENTI:
1lt latte fresco intero
200g riso arborio o carnaroli
1 bacca di vaniglia
80g mandorle pelate tagliate a pezzettini
100g uva sultanina
1 limone
130g zucchero
3 uova
1 pizzico di sale
1 bicchierino di rum
zucchero a velo per decorare

PREPARZIONE:
In una ciotola ammorbidite l’uva sultanina coprendola completamente con del rum scuro per circa 10-15 min.
Nel mentre portate a ebollizione il latte con la bacca di vaniglia. Giunti al bollore rimuovete la vaniglia e aggiungete il riso, cuocetelo a fuoco medio-basso per 20 minuti fino a ottenere un composto simile a un risotto.
Mescolate spesso per evitare che si attacchi al fondo, versate quindi in una ciotola di vetro e lasciate raffreddare.
Quando il riso al latte sarà freddo, aggiungete l’uva sultanina insieme al rum, le mandorle, il sale e la scorza di limone grattuggiata.
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero usando una frusta fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete il composto di riso e mescolate bene, il composto dovrà esere abbastanza liquido.
Ricoprite il fondo di una tortiera (diametro almeno 18 cm) con un disco di carta da forno e versate l’impasto. Infornate a 160°C e cuocete per circa 45 minuti.
A cottura terminata la superficie sarà dorata. Lasciate raffreddare su una griglia. Quando la torta sarà fredda mettela su un piatto di portata e servite.

foresta nera

La Foresta Nera è una golosa torta a strati in cui si alternano marmellata di ciliegie mature, panna montata e soffice pan di spagna al cioccolato fondente, ricoperta da scaglie di cioccolato e amarene sciroppate...indimenticabile!

INGREDIENTI:

450g Ciliegie Fresche

10 Ciliegie Sciroppate

175g Zucchero Semolato

50g Zucchero a Velo

100g Farina 0

50g Cioccolato Fondente

25g Cacao Amaro

4 Uova

500 ml Panna Fresca

1 bicchierino Liquore Kirsch (ricavato dalle ciliegie)

Burro e Farina per lo stampo

PREPARAZIONE:

Iniziate setacciando il cacao e la farina assieme, in una ciotola capiente montate le uova con 125g di zucchero semolato fino a farle diventare spumose.Incorporate cacao e farina e versate il composto in uno stampo per torte di 22/24 cm precedentemente imburrato e infarinato. Il disco deve essere tagliato successivamente in 3, pertanto assicuratevi di non superare queste misure dello stampo.Infornate a 180° per 30 min.Mentre il pan di spagna si cuoce, è necessario preparare la composta di ciliegie. Iniate con lo snocciolare le ciliegie, mettete le ciliegie in un pentolino con 3 cucchiai d'acqua e lo zucchero semolato rimasto (50g) e fate cuocere per 15 min a fuoco basso.Prelevate le ciliegie aiutandovi con un mestolo forato e mettetele in una ciotola, fate addensare il fondo della composta a fuoco vivace e versatelo sopra le ciliegie appena scolate.Montate a neve la panna con lo zucchero a velo e il liquore di ciliegie.Prendete il disco di pan di spagna, ormai freddo, e sezionatelo in 3 dischi.Disponete uno dei 3 dischi su un piatto e ricopritelo con la composta di ciliegie e successivamente con 1/4 della panna montata.Posizionate il secondo disco sul primo e ricopritelo di panna montata, posizionate il terzo disco sui due precedenti e guarnitelo ancora con panna montata, anche sui bordi della torta.Guarnite con il cioccolato fontente a scaglie e ciliegie sciroppate in cima.

torta fraisier alle fragole

La Torta Fraisier alle Fragole è una ricetta perfetta per la primavera, complessa ed esplosiva di freschezza e gusto, assolutamente da provare per ogni occasione!  

INGREDIENTI:
Per la crema mousseline:
42 cl di latte
1 baccello di vaniglia
4 tuorli d'uovo
125 gr di zucchero
60 gr di maizena
190 gr di burro (90 gr + 100 gr)

Pan di Spagna:
2 uova
60 gr di farina
60 gr di zucchero

Per lo sciroppo:
60 gr di zucchero
50 ml di acqua

Per la farcia:
500 gr di fragole
150 gr di confettura alle fragole

PREPARAZIONE:
Togliete il burro dal frigo affinché si ammorbidisca e mettete il latte a bollire inserendo all'interno del pentolino il baccello di vaniglia inciso. Nel frattempo battete i tuorli con lo zucchero fino a quando il composto diventa chiaro. Poi aggiungete la maizena e mescolate per bene.
Quando il latte è arrivato ad ebollizione aggiungetelo, poco alla volta, alla preparazione precedente. Poi rimettete il tutto nel pentolino e scaldate a fuoco medio
Mescolate con la frusta fino a quando il composto si addensa. Una volta raggiunta la densità desiderata, togliete dal fuoco e aggiungete 90gr di burro; quindi mescolate. Trasferite la crema in un contenitore e applicate la pellicola "a contatto" per evitare che si formino croste sulla superficie. Lasciate raffreddare.
Preriscaldate il forno a 180°C. Mettete le 2 uova e lo zucchero nel contenitore della planetaria. Battete a velocità massima per 5 minuti: il composto dovrà raddoppiare il volume.
Ora aggiungete la farina setacciata e mescolate delicatamente (dal basso verso l'alto). Fate attenzione a non lasciare residui di farina sul fondo del contenitore. Versate il tutto in uno stampo da 18 cm di diametro imburrato ed infornate per 20 minuti a 180°C; Lasciate raffreddare.
Mettete lo zucchero e l'acqua in un pentolino fuoco medio. Quando il composto arriva ad ebollizione toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare.
Tagliate il pan di Spagna in due dischi dello stesso spessore. Posate l'anello da pasticceria sul piatto da portata e foderatelo con la bobina per alimenti (vi sarà utile per sformare la torta)
Ora adagiate la parte superiore del pan di Spagna sul fondo dell'anello. Poi spennellatelo con metà dello sciroppo che avete preparato in precedenza. (cercate di spennellare bene anche i bordi che solitamente è la parte più secca)
Pulite 2/3 delle fragole e tagliatele in 2. Quindi posizionatele intorno al pan di Spagna (la parte del taglio deve essere rivolta verso l'anello)
Nel frattempo la vostra crema mousselline dovrebbe essersi raffreddata; quindi lavoratela delicatamente, poi aggiungete 100 gr di burro morbido. Il tutto battendo con le fruste elettriche a velocità Media. Quando il burro sarà ben incorporato, battete per altri 2 minuti a velocità massima: le fruste dovranno lasciare una traccia visibile sulla crema
Ora, con l'aiuto di un sac à poche, applicate la crema tra le fragole (evitate di lasciare spazi vuoti). Poi applicate uno strato anche sul pan di Spagna ed infine coprite anche le fragole sui bordi. Tagliate le fragole che sono rimaste a pezzettini e posizionateli sulla crema.
Spennellate il secondo disco di pan di Spagna con lo sciroppo rimasto e posatelo sulla crema. Fate pressione con le mani per far risalire la crema sui bordi. Adesso ricoprite di crema la superficie e con una spatola livellate per bene; quindi mettete in frigorifero per almeno 4 ore.
Scaldate la confettura di fragole al microonde per 30 secondi. Passatela al colino per eliminare i semini, poi versatela sulla torta (abbiate cura di distribuirla per bene su tutta la superficie). Lasciate riposare la torta in frigo per 1 ora
Sformate delicatamente la torta fraisier (Se è troppo fredda e avete difficoltà a tirarla fuori dall'anello, utilizzate velocemente l'asciugacapelli con aria calda sul metallo)
Tagliate una fragola a rondelle e decorate a piacere. Se vi è rimasta un po' di crema mousselline utilizzatela per decorare
La torta fraisier è pronta.

torta alla crema chatilly e susine

Torta fredda alla Crema Chantilly e Frutta fresca ricetta semplice e fresca per un dolce veloce e rinfrescante!

INGREDIENTI:
4 uova
800 grammi di succo d'arancia
130 grammi di zucchero
200 grammi di savoiardi
400 grammi di frutta a piacere (susine nel nostro esempio)
80 grammi di maizena
8 grammi di gelatina in fogli
zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Separate le uova, tenete da parte gli albumi e montate i tuorli con lo zucchero e successivamente con la maizena. Ammollate la gelatina in acqua fredda. Unite 500 grammi di succo d’arancia filtrato ai tuorli e amalgamate bene, versate il tutto in una casseruola e fate addensare la crema a fuoco dolce mescolando continuamente con una frusta. Strizzate la gelatina e unitela alla crema calda mescolando accuratamente. Versate la crema in un ampia insalatiera e lasciatela raffreddare. Montate gli albumi a neve ed incorporateli delicatamente alla crema fino ad ottenere una crema soffice.
Dividete a meta nel senso della lunghezza i savoiardi e bagnateli rapidamente nel rimanente succo di arancia . Rivestite uniformemente i bordi e la base di una tortiera a cerniera mobile di 26 centimetri di diametro cercando di non lasciare spazi vuoti. Riempite con la crema e livellate la superficie. Lavate la frutta, eliminate i noccioli e tagliate a spicchietti.
Decorate la sommità della charlotte con la frutta a spicchi e spolverate con zucchero a velo. Riponete in frigorifero per 4/5 ore poi servite fredda.

 

tortamars

La Torta Mars è semplicissima da realizzare, sfiziosa e tosta come le famose barrette,ideale per chi ha poco tempo e vuole stupire gli amici con un dolce energetico!  

INGREDIENTI:
90 gr. burro
7 barrette Mars
200 gr. riso soffiato
PREPARAZIONE:
Foderate una tortiera del diametro di 24 cm. con carta da forno.
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e poi spezzettatelo. Tagliate a pezzettini le barrette di Mars.
Versate tutto in una casseruola ed accendete il fuoco a fiamma dolce.
Fate fondere perfettamente i due ingredienti mescolando in continuazione in modo che si amalgamino bene tra di loro.
Quando gli ingredienti si sono fusi completamente e bene amalgamati, unite il riso soffiato e spegnete il fuoco.
Mescolate facendo incorporare il riso soffiato al composto, versate il composto nella tortiera e distribuitelo al suo interno.
Livellatelo e compattatelo con il dorso di un cucchiaio abbastanza velocemente.
Quindi trasferite la torta nel frigorifero e lasciatela raffreddare per almeno 1 ora e mezza prima di servirla.