Cerca tra le Ricette

DOLCI TORTE E PASTICCINI GOLOSI

Dolci: ricette di torte, biscotti, semifreddi e dolci al cucchiaio per chi mangia sano non rinunciando al gusto.

 rotolo alla panna

Rotolo alle Fragole ricetta per un dolce molto semplice da fare, fresco e goloso.

INGREDIENTI:

per la pasta biscotto:
3 uova
125 gr di zucchero
130 gr di farina
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino aroma vaniglia

per ripieno:
25 gr di zucchero a velo
300 ml di panna fresca
200 gr di fragole.

PREPARAZIONE:
Montare le uova con lo zucchero e il pizzico del sale per 10 minuti. Trascorso questo tempo,Aggiungere la farina setacciata a poco a poco,aiutandovi con un cucchiaio di legno,facendo un movimento dal basso verso l’alto per non fare smontare le uova. Infine incorporare al composto la vaniglia. Stendere della carta oleata su una teglia da forno, versate il composto ottenuto e livellate il più possibile.Infornare la pasta biscotto a 170° e cuocere per 10-12 minuti. Su una spianatoia disporre un canovaccio umido e cosparso di zucchero a velo,rovesciare la pasta biscotto sopra, quindi,staccare delicatamente quella usata per la cottura.Arrotolarla mentre è ancora calda. Io ho lasciato in frigo per mezz’ora.Nel frattempo preparate il ripieno per il rotolo alle fragole. Eliminate il picciolo dalle fragole e tagliatele a pezzettini. In una terrina montate la panna con lo zucchero,Unire ora le fragole e mescolare il composto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema omogenea.Trascorsa la mezz’ora, srotolare la pasta biscotto con delicatezza e stendere la crema ottenuta lasciando libero un bordo della pasta.Arrotolare quindi la pasta su se stessa, avvolgerla nella carta forno e riporre il rotolo alle fragole in frigo per almeno 3 ore.Una volta raffreddato il rotolo, toglierlo dalla carta forno, disporlo su un piatto da portata, decorarlo con delle fragole tagliate a ventaglio e dello zucchero a velo, tagliarlo a fette e servirlo.

scones lavanda

Scones - Biscotti Morbidi - alla Lavanda ricetta per dei biscotti dolci e profumati perfetti per una colazione deliziosa!!

INGREDIENTI:

500 gr di farina
3 cucchiaini rasi di lievito per dolci
4 cucchiai di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di fiori di lavanda alimentare tritati finemente
120 gr di burro a temperatura ambiente
1 cucchianio di polvere d'arancia
o la buccia grattugiata di un limone
200 ml di latticello
1/2 limone (succo)

PREPARAZIONE:
Mischiate la farina con il lievito, lo zucchero, il sale, la lavanda e la polvere d'arancia (o buccia di limone/arancia). Unite il burro e lavorate il tutto con le punte della dita fino ad ottenere una massa molto briciolosa. Aggiungete quindi il latticello e il succo di limone e lavorate l'impasto con le mani. Stendete il tutto sul piano di lavoro infarinato (2 cm di altezza circa) e ritagliate dei dischi di impasto usando ad esempio un coppapasta.
Disponete gli scones su una teglia rivestita di carta da forno e cuocete nel forno preriscaldato a 200°C per circa 15-25 minuti (dipende dal forno) finchè non risulteranno leggermente dorati.

semifreddo al triplo cioccolato

Semifreddo al Triplo Cioccolato ricetta per un dolce semplice, gustoso e sfizioso per tutti gli amanti del Cioccolato!

INGREDIENTI:

per la base:
150 g di cioccolato fondente
200 g di biscotti pavesini
60 g di nocciole
20 g circa di burro

per la crema:
500 g di mascarpone
200 ml di panna da montare
200 g di cioccolato bianco
200 g di cioccolato al latte
50 g di nocciole
2 fogli di colla di pesce
50 g di zucchero a velo
noccioline per guarnire

PREPARAZIONE:
Nel frullatore, tritate i pavesini, e poi sciogliente in un recipiente a bagnomaria burro e cioccolato fondente insieme.
Unite a burro e cioccolato i pavesini tritati, ed infine ad essi le nocciole che avrete precedentemente tritate anch'esse. Prendete uno stampo da forno, anche quelli per plumcake possono andar bene, e versateci questo composto all'interno, poi conservate in freezer per almeno 30 minuti;
Dedicatevi ora alla crema. Prendete il cioccolato bianco e quello al latte e scioglieteli in due contenitori diversi. Nel frattempo, con lo sbattitore lavorate il mascarpone insieme allo zucchero a velo ed infine aggiungete la panna (montata a parte prima): fatelo in modo da ottenere un crema senza grumi.
Per la colla di pesce, va messa ad ammollare in acqua fredda per dieci minuti almeno, dopo di che la strizzarete e la unirete alla crema preparata prima.
La crema così ricavata ora va divisa in due parti uguali: in una si aggiungerà il cioccolato bianco, e nell'altra il cioccolato al latte con le nocciole. Questi due composti vanno poi amalgamati separatamente.
Prendete lo stampo che avete messo prima in frigo con la base e versate prima la crema con il cioccolato bianco, come primo strato, e poi l'altra con il cioccolato al latte.
Mettete poi tutto in freezer, o frigo come preferite.
Per servirlo al meglio il dolce va tirato fuori 30 minuti/ un'ora prima di portarlo in tavola. Per toglierlo dallo stampo più facilmente aiutatevi con la carta da forno. Tagliate poi a fette e guarnite con altre nocciole.
Ps: potete anche invertire gli strati se vi piace di più, oppure guarnire il dolce anzichè con le nocciole, anche con cacao, oppure con la sacapoche, con un pò di cioccolato fuso e/o nutella, o anche con granella di cioccolato bianco, insomma potete variare e sbizzarrirvi come credete..

spieale ebook3

Spiral Chocolate Cake, ricetta per la golosa torta girella al Ciccolato con farcia alla Panna zuccherata, semplicemente un dolce divino!

INGREDIENTI:

per ciscuna base (totale 2 basi):
4 uova intere
160 gr di zucchero
60 gr di cacao
120 gr di farina
1/2 bt di lievito

per farcire:
500 gr di panna già zuccherata
glassa al cioccolato (già pronta o ottenuta con 100 gr di cioccolato fondente o al latte sciolto a bagnomaria)

PREPARAZIONE:
Iniziamo a sbattere le uova con lo zucchero sino a renderle spumose, a questo punto setacciamo la farina con il cacao ed il lievito, ed amalgamiamo il tutto dal baso verso l’alto. Trasferiamo il composto su di una leccarda rettangolare, sulla quale avrete posizionato la carta da forno, livelliamo bene l’impasto ed inforniamo a 180° per 10 min. Vi ricordo che dovrete realizzare due pan di spagna.
A questo punto con molta delicatezza sforniamo i due pan di spagna, e tagliamoli ognuno in 3 strisce uguali tra loro, ottenendo quindi 6 strisce. Cospargiamole quindi con la panna,una volta freddo. Prendiamo la prima striscia, arrotoliamo su se stessa e mettiamo al centro di un piatto da portata, questo sarà il centro della nostra torta. Adesso man mano, prendiamo le altre strisce e avvolgiamole una per volta al cuore della torta,congiungendo ogni striscia sempre con il finale della precedente, fino ad esaurirle (naturalmente essendo una spirale, l’ultima striscia non si congiungerà a nient’altro,come ad esempio nelle girelle) . Abbiamo formato cosi tutta la torta..
Cospargete e decorate infine con la glassa, conservate in frigo.

 

Stroopwafel

Uno Stroopwafel è un biscotto formato da due cialde ripiene di caramello. Si tratta di un dolcetto tradizionale e popolare in Olanda, una vera prelibatezza che vale sicuramente la pena assaggiare.

INGREDIENTI:

Per la pasta:

500 grammi di farina

2 cucchiai di lievito secco attivo

1 cucchiaino di cannella in polvere

150 grammi di zucchero

125 grammi di burro

100 ml di acqua tiepida

2 uova grandi

1 presa di sale


Per il ripieno

150 grammi di zucchero grezzo bruno

125 grammi di burro

1 cucchiaino di cannella in polvere

5 cucchiai di melassa

1 cucchiaio di estratto di vaniglia


PREPARAZIONE:

Mescolate la farina con il lievito, la cannella e lo zucchero. Incorporate pezzettini di burro nella farina fino ad ottenere una miscela piuttosto granulosa. Versate lentamente l'acqua tiepida e impastate a più riprese. Aggiungete un uovo alla volta. Infine aggiungete la presa di sale e impastate per un paio di minuti mescolando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto uniforme.Avvolgete l'impasto nella pellicola di plastica per alimenti e lasciare riposare per 30 minuti.Una volta riposato l'impasto fate fondere lo zucchero con il burro su fiamma bassa, mescolando delicatamente. Aggiungete la cannella e la melassa, continuando a mescolare finché non si forma un caramello che comincia a bollire lentamente. Accertatevi che lo zucchero sia completamente sciolto, quindi incorporatevi l'estratto di vaniglia sempre mescolando. Mantenete il caramello caldo.Dividete l'impasto riposato in 20 parti uguali e formate altrettante palline. Coprite e lasciate riposare sul piano di lavoro.Scaldate il ferro per cialde e collocate una pallina di pasta al centro, abbassate il coperchio superiore e cuocete ogni cialda per circa 40 secondi.A questo punto è necessario lavorare in fretta, finché la cialda è calda è possibile piegarla, ma non appena si raffredda si rompe, pertanto bisogna avere tutto l'occorrente a portata di mano:con un coltello seghettato affilato, tagliate la cialda orizzontalmente in due parti. Collocate una dose generosa di caramello al centro di una parte, richiudete con l'altra parte e premete delicatamente per distribuire il caramello in modo uniforme. Lasciate raffreddare su una rastrelliera e gustatevi questa delizia.