Cerca tra le Ricette

DOLCI TORTE E PASTICCINI GOLOSI

Dolci: ricette di torte, biscotti, semifreddi e dolci al cucchiaio per chi mangia sano non rinunciando al gusto.

crostata zucca e cacao

Crostata la Cioccolato con Crema alla Zucca e Amaretti, un dolce sfizioso e autunnale perfetto per la serata di Halloween, tutto da gustare in famiglia!

INGREDIENTI:
Per la base al cacao
150 g di farina di grano tenero tipo 0
110 g di burro
30 g di zucchero di canna integrale
30 g di cacao amaro in polvere
2 uova
1/2 cucchiaino di sale
1 punta di bicarbonato
1/2 bustina di lievito

Per la farcia
400 g di zucca già privata della buccia
130 g di ricotta
100 g di biscotti Amaretti
50 g di zucchero di canna integrale
2 uova
1/2 cucchiaino di cannella
300 ml di latte
Per la glassa all'acqua
125 g di zucchero a velo
15 ml di acqua tiepida

PREPARAZIONE:
Per la base al cacao:
In una ciotola mescolate farina, sale, zucchero, cacao, bicarbonato, lievito a pioggia, dopo aver mischiato bene poi aggiungete le uova e mescolate, poi aggiungete il burro freddo da frigo a dadini piccoli impastate con forza velocemente.
Impastate molto velocemente gli ingredienti e appena riuscite a formare un panetto, copritelo con la pellicola, appiattitelo leggermente e ponetelo in frigorifero per circa 30 minuti.
Trascorso questo tempo, stendete la frolla al cacao su un piano infarinato (o tra due pellicole di cartaforno) e rivestite lo stampo -- precedentemente imburrato e infarinato -- in modo che la pasta arrivi ai bordi. Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e ponete ancora in frigorifero a riposare.
Per la farcia di zucca:
Versate il latte in una casseruola insieme alla polpa di zucca ridotta a cubetti e fate cuocere a fuoco basso per circa 10-15 minuti, il tempo che la zucca diventi morbidissima.
Scolatela e fatela raffreddare, quindi schiacciatela bene con una forchetta.
Mescolate la ricotta e la zucca. Sbattete leggermente le uova con lo zucchero, poi versatele nell'impasto di zucca, unite anche la cannella e 50 g di Amaretti ridotti in polvere, e amalgamate bene.
Cospargete la base di frolla al cacao con i restanti Amaretti sbriciolati finemente, poi versate il composto di zucca e livellate bene. Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Sfornate e fate raffreddare prima di decorare.
Preparate una glassa all'acqua con zucchero a velo e acqua calda. Sciogliete bene lo zucchero con l'acqua regolandovi a vista: il composto deve essere morbido, non troppo liquido e va utilizzato subito. Con una piccola sac-a-poche per decori disegnate la ragnatela sulla torta.

Crostata classica con Marmellata di Albicocche ricetta semplice per un dolce della tradizione adatto anche per colazione!

INGREDIENTI:
Pasta Frolla 250 g
Marmellata Di Albicocche 150 gr

PREPARAZIONE:
Stendete la pastafrolla e mettetela in una teglia (cm 26) imburrata e infarinata. Bucherellate con i rebbi di una forchetta la pastafrolla, aggiungetevi la marmellata, se volete potete aromatizzare con qualche cucchiaio di liquore all'amaretto o altro a piacere, aiutatevi distribuendo la marmellata con una spatola. Cuocete la crostata di albicocche in forno già caldo a 180° per circa 40' o comunque fino a cottura.

Crostata classica con marmellata di Arance e Limoni ricetta per un dolce ideale a colazione e come merenda golosa!

INGREDIENTI :
250 g di farina bianca
180 g di burro a temperatura ambiente
150 g di zucchero
1 bustina di vanillina
2 rossi d'uovo
Marmellata di limone e arancia q.b.

PREPARAZIONE:
Mettere in una bacinella tutti gli ingredienti e lavorarli velocemente, fino a formare una palla.
Imburrare e infarinare una tortiera dal bordo basso.
Con il mattarello tirare la frolla e stenderla nella tortiera, versarvi la marmellata e con il restante della frolla fare delle decorazioni.
Cuocerla in forno a 180 °C per circa 35/40 minuti.

Crostata classica di Pesche fresche o sciroppate (oppure frutta di stagione) e Crema Pasticcera ricetta veramente golosa per un dolce indimenticabile ai profumi della frutta.

INGREDIENTI:

Per la pasta frolla:
250 g di farina
125 g di zucchero
100 g di burro a temperatura ambiente
2 uova
1 cucchiaino di lievito

Per la crema:
1/2 l di latte
30 gr di farina
4 tuorli
100 gr di zucchero
la scorza di 1/2 limone

Per la decorazione:
4 o più pesche noci a seconda della grandezza
zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Cominciate col preparare la pasta frolla. Aggiungete alla farina il burro a pezzetti, ammorbidito in precedenza. Quindi incorporare lo zucchero, le uova e il lievito. Lavorate l’impasto in modo da renderlo liscio e compatto aiutandovi con un pò di farina. Non troppa però, altrimenti l’impasto verrà troppo duro. Formate quindi una palla con l’impasto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Nel frattempo preparate la crema seguendo la nostra ricetta. Lavate le pesche, tagliatele a spicchi regolari alti circa 1/2 cm.
Stendete la pasta frolla su uno stampo da crostata da 24 cm. Potete stenderla con le mani direttamente nello stampo oppure con il mattarello su una spianatoia. Indipendentemente dal metodo utilizzato, stendetela all’altezza di mezzo centimetro, ricoprendo anche i bordi.
Versateci sopra la crema e infornate a 180° per circa 35 minuti. Lasciatela intiepidire, quindi ricoprite tutta la superficie con gli spicchi di pesca, partendo dai bordi e formando dei cerchi concentrici arrivate a coprirla tutta.

Crostata Ricotta Lamponi e Mirtilli

Crostata classica con Ricotta, Lamponi e Mirtilli ricetta golosa e semplice per un dolce da gustare in ogni momento!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

per mezzo kg di frolla:
Farina 250 gr
Burro 125 gr
Zucchero a velo 100 gr
Uova 2 tuorli

Per il ripieno:
Mascarpone 250 gr
Ricotta 250 gr
Zucchero 200 gr
Amido di mais 10 gr
2 tuorli

Per la decorazione:
Lamponi freschi 200 gr
Mirtilli freschi 100 gr
Zucchero a velo quanto basta

PREPARAZIONE:
Impastate tuorli zucchero a velo burro e farina fino ad ottenere un composto morbido e liscio, formate una palla e lasciate riposare venti minuti.
Imburrate e infarinate uno stampo per torta (non apribile) da 23 cm e iniziate a preparare la crema per il ripieno.
Unite in una ciotola capiente lo zucchero, le uova, la ricotta,l’amido e il mascarpone, e montate tutto con la frusta elettrica fino a ottenere un composto spumoso e liscio. Prendete la palla di frolla, lavoratela un pochino con le mani e stendela direttamente nella tortiera sistemandola con la punta delle dita. Una volta rivestito per bene lo stampo, bucherellate il fondo con la forchetta e versate il composto al suo interno.
Infornate a forno preriscaldato a 170/175 gradi per 50 minuti circa. Una volta cotta sfornate e lasciate freddare, dopodichè passate alla decorazione.
Iniziate a disporre i lamponi in maniera circolare alternado con i mirtilli. Una volta terminato spolverate con lo zucchero a velo, lasciate riposare in frigorifero un’ora e poi servite
http://blog.giallozafferano.it/nocemoscata/