steak tartare con zenzero

Steak Tartare, o Bistecca alla Tartara, ecco un modo gustoso per mangiare la carne sia fresca (di ottima qualità!) che scottata leggermente, unendo tutti gli ingredineti o solo quelli che più ti ispirano! 

INGREDIENTI:
600 g circa di ottimo controfiletto di manzo
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di salsa Worcestershire
sale q.b.
pepe q.b.
2 scalogni
una cucchiaiata di capperi
la scorza di un limone biologico
un pezzo di radice di zenzero
8 filetti di acciuga

PREPARAZIONE:

Dopo aver eliminato la parte grassa visibile, tagliate la carne a fettine sottili, poi battetela sul tagliere con un coltello pesante e ben affilato riducendola a pezzetti molto piccoli, ma senza ridurla in poltiglia.
Raccoglietela in una ciotola e unite l’olio, la salsa Worcestershire, un’abbondante macinata di pepe e poco sale.
Amalgamate bene il tutto con la forchetta e passate la carne in frigorifero mentre preparate l’accompagnamento.
Togliete la scorza alla radice di zenzero e grattuggiatelo finemente.
Dopo averli dissalati, tritate i capperi e, separatamente, anche i filetti di acciuga.
Lavate e asciugate il limone e grattuggiatene la scorza. Tritate finissimi gli scalogni. Sistemate tutto in ciotoline separate.
Dividete la carne in quattro parti e modellate la tartare direttamente nei piatti premendo la carne dentro un cerchio di metallo.
Portate i piatti in tavola e ognuno potrà insaporire la carne come preferisce, magari dividendo la tartare in tre o quattro parti e condendo ognuna in maniera diversa.