Cerca tra le Ricette

involtini di verza

Involtini di Verza con Scamorza, Patate e Cipolla cotti al forno ecco una ricetta vegetariana saporita e semplice.

INGREDIENTI:
Verza verde: una piccola piccola.
Patate: due.
Cipolla: un quarto di una cipolla media.
Scamorza affumicata: 50-80 g.
Olio d'oliva q.b.
Sale q.b.

PREPARAZIONE:
Prendete una piccola verza e lavatela. Staccate le foglie esterne (10 se volete fare 10 involtini) e fatele scottare per qualche minuto in acqua bollente, fino a quando non diventeranno tenere, ma non troppo e mettetele a scolare. Ora pelate le patate e fatele a pezzetti insieme al resto della verza. Prendete la cipolla, sminuzzatela e mettetela a soffriggere in una padella con un po' d'olio. Appena le cipolle iniziano ad appassire versate patate e verza a pezzetti e mescolate un po' per fare insaporire. Aggiungete un bicchiere d'acqua e il sale, coprite con un coperchio e abbassate la fiamma. Fate cuocere fino a quando le patate non saranno belle molli, aggiungendo un pò d'acqua quando si asciuga (10-15 minuti). Alla fine schiacciate le patate con un cucchiaio di legno, spegnete la fiamma e grattuggiate la scamorza nella padella. Mescolate per amalgamare tutto. Il composto finale dovrà essere bello consistente.
Adesso: prendete una teglia e cospargetela d'olio. Prendete le foglie di verza sbollentate e qualche cucchiaio di ripieno, chiudetele aiutandovi con uno stuzzicadenti e alla fine mettetelo nella teglia. Quando avete finito mettete ancora un filo d'olio sugli involtini e infornate.
Il tempo di cottura è di circa 10-15 minuti a 200 gradi.