Cerca tra le Ricette

Focaccia dolce allUva2

Focaccia Dolce all’Uva, ottima come colazione o merenda, ma adatta anche a buffet o finger food se tagliata a quadrotti.

INGREDIENTI:

Farina Manitoba 500 g

Zucchero semolato 200 g

Lievito di Birra fresco 20 g

Acqua tiepida 300 ml

Uva nera 700 g

Olio extravergine d’oliva 8 cucchiai

PREPARAZIONE:

Fate sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida.

Nella planetaria, versate la farina setacciata e mescolata con 150 g di zucchero, azionate il gancio a K ed aggiungete a filo l’acqua con il lievito ed iniziate ad impastare.

Man mano che l’impasto prende forma, unite, sempre a filo, quattro cucchiai d’olio e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Lasciate la pasta nella planetaria, copritela bene con pellicola trasparente o con un canovaccio pulito e fate lievitare per un’ora in luogo tiepido.

Se non avete la planetaria potete preparare l’impasto lavorandolo a mano, il procedimento e l’ordine degli ingredienti non cambia; se invece avete la macchina per il pane, procedete come una normale pasta lievitata, avendo cura però di invertire l’ordine degli ingredienti, prima i liquidi e quindi i secchi.

Trascorso il tempo di lievitazione, prendete l’impasto, dividetelo in due parti uguali e stendetelo sulla spianatoia leggermente infarinata.

Adagiate quindi la pasta nella teglia, distribuitevi la metà degli acini d’uva, irrorate con due cucchiai d’olio e cospargete con due cucchiai di zucchero.

Stendete l’altra metà dell’impasto e appoggiatela sullo strato d’uva, sigillando bene i bordi, distribuite i restanti acini d’uva.

Lasciate lievitare ancora una mezz’ora, quindi, prima di infornare, spennellate la superficie con altri due cucchiai d’olio e spolverate con lo zucchero.

Mettete in forno già caldo a 190°-200°, per circa 30 minuti o comunque fino a che si sia formata una bella crosticina dorata e caramellata.

Sfornate e lasciate raffreddare prima di servirla.